Festival Tolfa Gialli&Noir – Un legionario in sala…

Tutte le immagini, i video e gli articoli della seconda serata del Festival Tolfa Gialli&Noir.

Il Festival è stato ideato da Glauco Felici, uno dei più importanti traduttori e ispanisti italiani del secondo Novecento – a lui è intitolato il Premio Glauco Felici – e da Antonella Biondi, con l’obiettivo di promuovere la scrittura e la letteratura dedicata al mondo dei gialli, sia a livello italiano che internazionale, attraverso una serie di incontri tra scrittori e pubblico in un assetto teatrale e con una atmosfera surreale, enfatizzando temi, personaggi ed autori attraverso particolari scenografie, musiche, ospiti. Protagonisti della serata, il popolare scrittore Gianni Biondillo con il suo ultimo libro Come sugli alberi le foglie edito da Guanda Editore, la brillante autrice milanese Elisabetta Bucciarelli (con il suo “La resistenza del maschio” edito da NN Editore) e il nuovo protagonista del noir scandinavo Ingar Johnsrud , divenuto celebre con il suo libro Gli Adepti, edito in Italia da Einaudi. Gli ospiti, come da tradizione, sono stati sottoposti a “interrogatorio” da Gino Saladini, istrionico criminologo e autore, che con la sua verve di grande comunicatore ha determinato a ogni appuntamento il grande successo e il calore del pubblico in sala. Questa volta il conduttore è stato affiancato dallo scrittore Franco Limardi e dalla giornalista e autrice Orietta Cicchinelli che ha presentato il suo libro Hijo de Puta (MGC Edizioni)