Hijo de puta. La parabola di un legionario

Cop

Hijo de Puta (MGC Edizioni) è in vendita nelle migliori edicole, librerie e sul web. Acquistalo qui e lascia la tua recensione!!!

http://www.ibs.it/code/9788898803118/cicchinelli-orietta/hijo-puta-parabola.html

https://www.amazon.it/puta-parabola-legionario-Orietta-Cicchinelli/dp/8898803117/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1471762967&sr=1-1

http://www.mondadoristore.it/Hijo-de-puta-parabola-Orietta-Cicchinelli/eai978889880317/

http://www.lafeltrinelli.it/libri/orietta-cicchinelli/hijo-de-puta-parabola-un/9788898803118

http://www.ebay.it/itm/HIJO-DE-PUTA-LA-PARABOLA-DI-UN-LEGIONARIO-9788898803118-CICCHINELLI-ORIETTA-/272228495297

Articoli recenti

Pino è

  La notte più lunga e più bella della musica italiana. L’omaggio postumo più significativo nei confronti di un artista. La notte dei miracoli (anche se si scomoderebbe un altro cantautore che ci osserva dall’alto). Così era stata presentata Pino è, andata in scena ieri sera davanti a poco più di 45mila anime, allo stadio … Leggi tutto Pino è

Meta-Moro, il festival è vostro

Sono Ermal Meta e Fabrizio Moro i vincitori della 68°edizione del Festival di anremo con il brano Non mi avete fatto niente. Vittoria annunciata, messa in discussione per via di un regolamento incomprensibile, ma meritata. Secondo posto (e vincitori morali) per Lo Stato Sociale con Una vita in vacanza. Terza la sorpresa Annalisa con Il … Leggi tutto Meta-Moro, il festival è vostro

Ultimo è primo. Ma sbanca Lo Stato Sociale

  E’ Ultimo il vincitore della 68° edizione del festival di Sanremo nella categoria giovani. Il pubblico ha rumoreggiato a lungo (preferiva vedere sul gradino più alto del podio Mudimbi o Lorenzo Baglioni, al quale visto il periodo storico di ignoranza non ha giovato di certo il cognome). Ma c’è da dire che il pezzo Il … Leggi tutto Ultimo è primo. Ma sbanca Lo Stato Sociale

Paoli e Giorgia: emozione e nostalgia. Ma la serata è dei Negramaro

Finalmente Baglioni ha capito che cantando da solo può ancora dire la sua. La partenza con Via ha trasformato in una discoteca il teatro Ariston. Roba che se avesse continuato almeno con un paio di pezzi, si poteva tranquillamente chiudere il Festival e dare appuntamento al prossimo anno. Le Nuove proposte hanno al solito aperto … Leggi tutto Paoli e Giorgia: emozione e nostalgia. Ma la serata è dei Negramaro

Altri articoli