La cultura coreana sbarca in Italia

Un luogo per creare un’armonia e un punto di incontro e collaborazione tra artisti coreani e italiani, oltre a presentare la propria cultura al nostro pubblico

Così il direttore Soo Myoung Lee durante la conferenza stampa svoltasi stamattina per la presentazione del primo Istituto culturale coreano in Italia. Undicesimo in Europa e trentunesimo nel mondo, a pochi passi da Porta Pia, in via Nomentana, aprirà il 26 ottobre e si sviluppa su uno spazio di oltre 2.200 metri quadrati, in una palazzina liberty ristrutturata. Un vero e proprio tuffo nel mondo e nella civiltà coreana non troppo conosciuta nel nostro paese.

 

All’interno, spazi espositivi, uno studio d’arte, una biblioteca (con circa 2000 libri in lingua italiana inglese e coreana, e DVD), una sala per proiezioni, convegni e concerti, aule per corsi di lingua, una sala per lezioni di cucina e, all’esterno, un giardino. Spazio anche al virtuale con il Visual Foto che offre la possibilità di stampare foto con lo sfondo a tema raffigurante paesaggi coreani, immagini di film e attori. Primo appuntamento aperto al pubblico, il 27 e 28 ottobre con le lezioni di cucina coreana. L’istruttore chef Jae-ok, LEE preparerà bulgogi (il piatto di carne più rinomato in Corea) e japchae (a base di patate dolci). Nella stessa giornata prenderanno il via le mostre d’arte. Poi, dal 21 al 26 novembre è in programma Korean Week, che porterà in Italia artisti, musicisti, chef e atleti coreani per approfondire ogni giorno un tema diverso: la cucina (in collaborazione con Gambero Rosso), la cultura della bellezza, la musica jazz, l’arte marziale del taekwondo, e per concludere una giornata dedicata all’hanji, la famosa carta coreana realizzata dalla corteccia di gelso. L’Istituto è composto da due edifici, una struttura centrale e la dependance, più il giardino che sarà messo a disposizione per esposizioni d’opere d’arte, a partire da quelle di Park Eun-Sun, uno dei maggiori artisti coreani contemporanei residente in Italia. Il tutto sotto l’elgida dell’Ambasciata della Repubblica di Corea

@100CentoGradi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...